30 AGOSTO LEDRO E TENNO

Partenze

30/7/20

Costo

A partire da € 50

PROGRAMMA DI VIAGGIO:

 

Partenza in mattinata (circa 06.30) da Monteveglio e Vignola in direzione Trentino. Sosta lungo il tragitto. Arrivo verso le ore 10:00 al Lago di Ledro è uno tra i più belli e puliti del Trentino, situato a 650 m d’altitudine. Acque limpide, dal cangiante color turchese con un perimetro di circa 10 Km e la passeggiata intorno al Lago è una delle più gettonate per bellezza, distanza e dislivello minimo (da percorrere in circa un paio d'ore). Oltre che per il prestigioso paesaggio che lo circonda, il Lago di Ledro è famoso per il ritrovamento di un'estesa area a Palafitte, situate sulla riva orientale del lago. Tale ritrovamento, scoperto in occasione del forte abbassamento delle acque del lago per la costruzione della Centrale idroelettrica, è il più importante in Europa per estensione, ricchezza di manufatti e stato di conservazione con il suo Museo. Dal giugno 2011 è diventato Patrimonio Unesco. Pranzo libero. Verso le ore 13.30/14 circa ritrovo e partenza in direzione del Lago di Tenno con arrivo intorno alle ore 14/14.30. Il Lago di Tenno è un vero e proprio gioiello naturale, che per le sue incredibili sfumature di colore azzurro e infatti viene chiamato da alcuni “Lago Azzurro”. La sua forma è perfettamente rotonda. Incastonato in un paesaggio alpino intatto, il lago è situato a 570 metri di altezza s.l.m. alle pendici del Monte Misone. Si accede da una lunga scalinata medioevale e attorno al lago non vi sono costruzioni, il paesaggio è caratterizzato da un fitto bosco. Questo, assieme alle pietre bianche al fondo, conferisce al lago il suo colore verde-azzurro di aspetto quasi tropicale. Questo lago è una vera e propria oasi di quiete e grazie alle acque limpidissime e le temperature estremamente gradevoli è anche ideale per la balneazione. Verso le ore 17.30 circa rientro verso Monteveglio e Vignola.

    Torna all’elenco delle offerte